Google

martedì 31 luglio 2007

IL TEMPO DELLE MELE. Giochiamoceli al lotto!


E poi dicono che il paese va a puttane.
Mi fanno venire l´orticaria quei viziosi politici che proprio come l´onorevole Mele, montano campagne contro la droga e poi sniffano fornicando (termine a loro tanto caro); Quelli che sostengono con veemenza l´indissolubilità del sacramento del matrimonio e poi divorziano;quelli che discriminano, che con sollecitudine puntano il dito. Quelli che chiedono di schedare i clienti delle prostitute, definite"ragazze in cerca di avventure" quando battono le loro alcove. Tutti quei falsi buoni cristiani perbenisti che si battono contro i peccati, quelli dello zelo puritano e bigotto che è sempre losco, ambiguo e sporco.

3 commenti:

Lupo Sordo ha detto...

Mi sa che non hai capito, lui voleva darci un chiaro segnale di come l'Italia sta andando a puttane... :-)

Mariolina ha detto...

Si, è vero, adesso che ci penso hai ragione!!

Mariolina ha detto...

Non riesco a non pensare a quella poverina...Ci è voluta una mega-sniffata per potercela fare(Ce ne vuole di stomaco)e ci stava pure restando secca!