Google

mercoledì 19 marzo 2008

L'OCCIDENTE HA GLI OCCHI CHIUSI

Chi da bambino non ha provato questo gioco…. Era semplice… .. Chiudevi gli occhi immaginando che, una volta riaperti, la realtà sarebbe cambiata, sarebbe apparso ciò che volevi… Non c'è voluto molto tempo, per rendersi conto che questo 'trucco' non avrebbe mai funzionato… la realtà sarebbe rimasta lì, di fronte i nostri occhi. Alcuni di noi non hanno mai imparato la lezione, alcuni credono ancora che chiudendo gli occhi la realtà apparirà diversa. Mi riferisco in particolare di molti dei nostri cosiddetti "leader" del mondo…. Israele ha giocato a questo gioco con loro, che chiudono i loro occhi sugli orrori in Palestina, che coprono le loro orecchie alle urla della Striscia di Gaza…. Ma quegli orrori e quelle urla rimangono, nonostante le seguenti affermazioni….
Merkel:"La Germania difendererà Israele"
Berlusconi:"Soffro per gli attacchi terroristici ad Israele"
Intervista Berlusconi Ynet (ing)


















Questi sono i 'bambini terroristi' che Israele si sente obbligato a togliere dalla faccia della terra. Ogni bambino è un potenziale rocket launcher, almeno questo è ciò che Israele vuole far credere. Gli Stati Uniti lo credono, e forniscono la maggior parte delle armi e dei fondi per continuare questo genocidio.
Queste sono foto recenti, foto che mostrano una realtà agghiacciante, quella che è, non importa quanti siano gli occhi chiusi su di essa. Chiudere gli occhi sulla morte di questi bambini è in se stesso un crimine…

Nessun commento: